il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Anagni, arrestati dopo aver ripulito auto all'area di servizio La macchia

Anagni, arrestati dopo aver ripulito auto all'area di servizio La macchia

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ANAGNI - Avevano appena ripulito degli oggetti di valore un'auto di un ignaro automobilista che faceva una sosta presso l'area di servizio La Macchia, sull'autostrada A1.

E così, sembra, avevano già fatto in altre aree di servizio dalla porte di Roma in giù. Due campani trentenni, infatti si aggiravano ieri mattina con fare sospetto nel parcheggio dell'area di servizio anagnina con due grosse buste in mano, quando sono stati notati dagli agenti della Polstrada di Frosinone. Scesi da una Range Rover e saliti in fretta e furia su una Nissan Micra, sono stati inseguiti dalla polizia fino all'altezza di Pofi quando sono stati fermati e arrestati.

Durante la corsa hanno anche lanciato dal finestrino una pistola, che poi risulterà essere stata rubata in un automobile di un imprrenditore di Frosinone, con cui presumibilmente volevano fare altri colpi. Tra la refurtiva recuperata nell'auto dei due c'erano personal computer, macchine fotografiche, orologi.

I due già noti alle forze dell'ordine, sono ora accusati di furto aggravato.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito