il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Nord Ciociaria, aiuti da Carabinieri e Corpo Forestale; verso l’uscita dall’emergenza neve

Nord Ciociaria, aiuti da Carabinieri e Corpo Forestale; verso l’uscita dall’emergenza neve

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Dopo l’ennesima corposa nevicata di sabato sera, i Comuni del nord Ciociaria hanno nuovamente spiegato i propri mezzi e forze per ripristinare alla normalità strade coperte da lastre di ghiaccio e servizi vari. A Serrone si continuano a distribuire i foraggi arrivati sabato mattina da parte della regione Lazio, per gli allevatori di mucche sia nella contrada La Forma e sia per quelli che stanziano su Monte Scalambra, dove c'è ancora difficoltà considerando che la nevicata serale di sabato ha ricoperto la zona con 60 cm di neve. «Sul Monte Scalambra -commenta il Sindaco Maurizio Proietto- ci sono ancora abitazioni isolate dove manca la corrente, così come in altre zone del paese. Altro problema è l'assenza di acqua nella zona alta, ci sono i tecnici dell'Acea che stanno lavorando sul bottino alto dal quale non scende acqua. Abbiamo già attuato un controllo sugli edifici scolastici, dove non sono emersi danni».
Da Piglio il Sindaco Tommaso Cittadini fa sapere che l'unità di crisi istituita presso il Comune per far fronte all'emergenza maltempo resterà attiva anche nei prossimi giorni, fino alla fine definitiva dell'emergenza. «A Piglio abbiamo la situazione sotto controllo, -commenta il Sindaco Cittadini- i problemi maggiori persistono per la difficoltà d'intervenire in località Retafani agli Altipiani di Arcinazzo, dove c'è una quantità enorme di neve, ed è stato richiesto l'intervento della turbina».  
A Filettino rispetto ai giorni passati c'è più serenità grazie anche all'arrivo venerdì sera di 8000 litri di carburante per i gruppi elettrogeni che dopo 5 giorni di assenza di corrente sono fondamentali finché la situazione non continuerà alla normalità. Attualmente nel centro abitato di Filettino c'è più di 1 metro di neve, nella zona di Val Granara si sfiora il 1,5 metri di neve ed a Campo Staffi che è tutt'ora irraggiungibile si considerano tra i 2 ed i 2,5 metri di neve. Nella giornata di domenica i carabinieri della locale stazione coordinati dal maresciallo Timoteo D'Arpino hanno consegnato a 10 famiglie con maggiore necessità,  pacchi di generi alimentari primari che sono stati inviati dal comandante della Compagnia dei Carabinieri di Alatri Cap. Antonio Contente. Sempre con l'ausilio dei carabinieri nella giornata di domenica a Filettino sono giunti 5 mezzi del Corpo Forestale dello Stato ed 1 dell'esercito carichi di mangime per il bestiame,nel particolare circa 170 Sacchi da 25kg, il convoglio è stato condotto dal comandante provinciale del CFS Dirigente dott. Carlo Costantini.
A Paliano il Sindaco Sturvi, ha dato disposizione per la chiusura anche di domani delle scuole, mentre, i sindaci di Fiuggi e di Acuto hanno concordato di indicare mercoledì 15 febbraio come giorno di riapertura delle scuole.
Sempre ad Acuto continuano con intensità le operazioni di ripulitura delle strade e di messa in sicurezza di moltissime situazioni di pericolo, e dopo le molte incertezze iniziali anche la macchina dei soccorsi sembra ora rispondere alle esigenze del momento.
«La Protezione Civile regionale -fa sapere il sindaco Augusto Agostini- coordinata per la situazione che riguarda il territorio di Acuto dall’architetto Manfredi, ha messo a disposizione una ruspa già all’opera nella riapertura di strade secondarie completamente inaccessibili, mentre nella giornata di domani è previsto l’arrivo di un mezzo più piccolo, un bobcat, per interventi localizzati di sgombero della neve. In questi giorni abbiamo fatto di tutto, coi mezzi che avevamo a nostra disposizione, per assicurare costantemente la transitabilità delle strade comunali, e riteniamo di aver risposto positivamente a tutte le situazioni di emergenza, soprattutto sanitaria, che ci si sono di volta in volta proposte».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito