il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Cronaca ::> Alatri, allerta meteo: il Sindaco rinnova le raccomandazioni. Scuole chiuse anche oggi

Alatri, allerta meteo: il Sindaco rinnova le raccomandazioni. Scuole chiuse anche oggi

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ALATRI - In occasione dell’allerta meteo comunicata dalla Prefettura e dalla Protezione Civile, prevista per i giorni venerdì 10 e sabato 11 febbraio,

l’amministrazione comunale intende avvisare la cittadinanza che l’Unità di Crisi, già operativa per la prima allerta neve della scorsa settimana, resterà attiva e a disposizione delle utenze sino alla conclusione dello stato di calamità.

 

Per le emergenze, dunque, la cittadinanza potrà contattare il personale amministrativo ai numeri seguenti: 0775 – 448354 (Unità anticrisi); 0775 – 442011 (Polizia Locale); 0775-447280 attivo nelle ore notturne per situazioni di straordinario allarme. E’ stato comunque già stabilito un piano operativo per l’emergenza neve in previsione, appunto, delle ulteriori nevicate a partire dalla notte di giovedì 9 febbraio.

Il sindaco Giuseppe Morini, infatti, nel ringraziare le ditte per la collaborazione prestata che ha visto il comune di Alatri non impreparato al lavoro di soluzione di una crisi gravissima e straordinaria, ha invitato le oltre 30 ditte ancora a lavoro a restare a disposizione dell’Ente per garantire, anche in futuro, la ordinaria viabilità comunale. L’amministrazione intende inoltre ricordare alla cittadinanza, che le scuole resteranno chiuse anche per la giornata di domani ed il sindaco si riserva di emettere ulteriori ordinanze, puntualmente inserite nel sito del Comune di Alatri www.comune.alatri.fr.it (consultabile per motivi tecnici solo con il browser Internet Explorer), dove saranno inoltre aggiornate tutte le comunicazioni ufficiali.
Si invita comunque la cittadinanza a continuare nello spirito di collaborazione dimostrato, sia adempiendo agli obblighi previsti dall’ordinamento della Polizia Locale che prevede la spalatura di cortili e viali privati, sia cercando di non intralciare il traffico per permettere ai mezzi appositi di provvedere alla pulizia delle strade. Si invita, inoltre, a consumare con parsimonia acqua e corrente in quanto ad oggi esistono ancora utenze che non possono usufruire di tali servizi e ad uscire di casa solo per reali necessità. Per quanto concerne il servizio di raccolta rifiuti “porta a porta”, si informa la cittadinanza che per le impellenze dovute a sovrabbondanze di carta, vetro e multimateriale, saranno aperte domani –dalle 8 alle 14 – le Isole Ecologiche di Valle Carcherà e Cavariccio.
Sempre domani, comunque, sarà ripristinata la raccolta nelle case da parte degli operatori, con esclusione di Via Fontana Scurano, Gaudo, Intignano, Pignano, Monte San Marino, Castagneto e comunque tutte le strade minori ancora non percorribili dagli ingombranti mezzi appositi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Febbraio 2012 13:04

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito