Paliano, Un momento significativo e storico a Colle Fagiolara

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt PALIANO - Un evento molto significativo e di grande importanza per il territorio quello che si è svolto nella giornata di ieri (domenica 6 ottobre), alla presenza dei Sindaci del comprensorio, che si sono riuniti su quella che un tempo era la discarica di Colle Fagiolara (foto d'archivio in alto) con la piantumazione del primo albero sui terreni appunto di Colle Fagiolara, siglando un primo effettivo tassello alla chiusura della discarica, che come ribadito dall’Assessore Regionale Massimiliano Valeriani, avverrà definitivamente il 31 dicembre 2019. Dopo anni di proteste dei cittadini e delle Amministrazioni Comunali, si sta per compiere un atto dovuto per la salvaguardia della salute delle persone e dell’ambiente. Mentre la discarica sarà ancora in funzione si procederà alla piantumazione di altri alberi nella parte inutilizzata per poi continuare su tutta l’area. Le operazioni di piantumazione dureranno alcuni anni e saranno seguite da Lazio Ambiente. Tra i Sindaci presenti il Primo Cittadino di Paliano Domenico Alfieri (nella foto in basso intento nella piantumazione), che con grande soddisfazione e coinvolgimento, avendo in prima persona fatta sua questa battaglia, ha così commentato: "Dopo la cessazione degli inceneritori, ora è il momento della chiusura della discarica. Il post mortem è stato già finanziato con i primi 2 milioni di euro per cui non si tratta di parole, ma di fatti concreti che rappresentano un successo dopo tante battaglie condotte dalle Amministrazioni Comunali, dalle associazioni ambientalista e molti cittadini che si sono sentiti deturpati dei loro più semplici diritti: il diritto alla salute e a vivere in un ambiente salubre. La discarica di Colle Fagiolara ha le ore contate. Era stata promessa la sua chiusura e così avverrà".

altalt

 

Share

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito