il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Trevi Nel Lazio , Grande affluenza di villeggianti lungo le sponde dell'Aniene

Trevi Nel Lazio , Grande affluenza di villeggianti lungo le sponde dell'Aniene

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

alt TREVI NEL LAZIO - Il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini l’area verde più grande del Lazio, è stata presa d’assalto in questa giornata di ferragosto dai turisti e residenti, nel particolare lungo il corso del Fiume Aniene, per questo motivo è stato anche oggetto di controlli da parte non solo dei guardia parco dell’Ente Regionale ma anche dalla presenza delle guardie zoofile dell’Accademia Kronos coordinate dal comandante provinciale Armando Bruni (nella foto in basso con i guardia parco) in sinergia appunto con l’Ente Parco. Una vigilanza che ha dato maggiore sicurezza sul territorio riducendo quasi a zero gli episodi d’inciviltà ed è stata ben apprezzata dai villeggianti che in tranquillità hanno potuto godere piacevolmente di questa bella giornata lungo le sponde del fiume Aniene. “Sono sempre dell’idea che unire le forze per uno stesso obiettivo cioè tutelare il nostro territorio, porta esclusivamente ad un grande successo –commenta il comandante Armando Bruni-. La sinergia siglata con le guardie parco dell’area dei Simbruni, ha reso maggiormente incisiva la nostra azione di tutela e salvaguardia. Nella giornata di ferragosto diverse sono state le sanzioni amministrative fatte, per il mancato rispetto del regolamento del Parco e di Polizia locale deliberato dai sette comuni che rientrano all'interno dell’area, ed anche richiami verbali per comportamenti superficiali che si possono evitare con il buon senso. Il nostro compito è quello di tutelare e vigilare il nostro territorio proteggendo l’ambiente naturale che ci circonda, ed importante anche educare le persone affinchè riflettano su quanto sia importante preservare e difendere il nostro ambiente”.

alt


 


Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Agosto 2019 17:08

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito