il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Piglio, Vegetazione pericolosa per la sicurezza, l'intervento del consigliere

Piglio, Vegetazione pericolosa per la sicurezza, l'intervento del consigliere

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

alt PIGLIO - Il delegato all’ambiente del Comune di Piglio Cristian Scarfagna (nella foto in basso), ha effettuato in questi giorni importanti sopralluoghi sul territorio comunale evidenziando molte criticità con la presenza di numerose piante che si sono pericolosamente avvicinate ai conduttori delle linee elettriche in alta tensione e sulla strada. “Tutto ciò comporta un potenziale rischio sia per la continuità del servizio di erogazione della corrente elettrica che per la sicurezza di persone e cose –ha sottolineato il consigliere Scarfagna-. Numerose piante versano in condizioni di instabilità incombendo sui cavi della corrente. Queste situazioni di potenziale pericolo devono essere eliminate”. Pronta dunque un’azione mirata ed incisiva, per invitare i privati con l'ausilio della Polizia Locale, a provvedere in tale ambito, numerose situazione del genere sono state riscontrate in località Retafani agli Altipiani di Arcinazzo. “Gli adempimenti vogliono garantire in primo luogo la corretta funzionalità delle strade e la sicurezza dei fruitori delle stesse  –continua Scarfagna- È comunque importante che  per evidenti questioni di sicurezza , nessun privato proceda autonomamente a tagli di piante in prossimità degli elettrodotti che sono da considerarsi sempre in tensione. In caso di necessità si raccomanda di concordare sempre e comunque ogni intervento coinvolgendo lo stesso Ente di erogazione dell’energia elettrica, in caso contrario verranno applicate le dovute sanzioni amministrative. Sono azioni di tutela del decoro urbano che richiedono inoltre ai proprietari dei fondi di garantire, come del resto già prescritto dal Codice della Strada, ordinari lavori di manutenzione del verde oltre che dei muri e degli edifici di proprietà che insistono sulla pubblica strada. Tutti, Pubblica Amministrazione compresa impegnata nei servizi di manutenzione del verde pubblico, -conclude il consigliere Scarfagna- devono avere una particolare attenzione per chi vive quotidianamente Piglio e per coloro che scelgono il nostro paese per un soggiorno estivo”.

alt

 

 

 

 

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito