il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Filettino, inaugurata l'elisuperficie

Filettino, inaugurata l'elisuperficie

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

altFILETTINO - Sabato scorso, è stata inaugurata a Filettino la nuova elisuperficie, il servizio di tipo occasionale è rivolto principalmente alle operazioni di soccorso a norma del decreto del MIT del 1° Febbraio 2006 e della legge 518 del 2 Aprile 1968 e i limiti per l’uso di questa elisuperficie sono fissati in un numero massimo all’anno di 100 movimenti di emergenza come definiti dall’ENAC in condizioni di volo a vista (comunemente chiamate VFR ovvero visual flight rules dalla terminologia internazionale in lingua inglese). Questa nuova area di soccorso, in una località di montagna come Filettino, frequentata sia d’inverno con le piste da sci di Campo Staffi, sia d’estate con la presenza di villeggienti, rappresenta un valido riferimento in termini di sicurezza, riducendo notevolmente i tempi per raggiungere la struttura ospedaliera. L’evento ha visto l’atterraggio inaugurale dell’elicottero AB 412 del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Diverse le autorità istituzionali locali presenti, nonché quelle religiose con la benedizione del parroco Don Alberto Ponzi, quelle militari ed i vari sodalizi sociali presenti sul territorio. Benedizione da parte di Mons. Alberto Ponzi, Vicario generale della Diocesi e Parroco di Filettino. Il sito di atterraggio per il nuovo servizio di Elisoccorso è stato individuato nell’area adiacente al cimitero. Con quest'opera s’investe per assicurare un collegamento rapido ed efficiente di tutta l’area montana con le strutture ospedaliere della capitale. Si tratta di una scelta precisa che è stata fatta per garantire anche in periferia le stesse condizioni di sicurezza che esistono nei centri più grandi. E' una certezza importante sia per i residenti che per i numerosi turisti che affollano le montagne simbruine.

alt

 alt

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito