il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Piglio, Felli: “Mercoledì intervento lungo la pista ciclabile a tutela dei frequentatori”

Piglio, Felli: “Mercoledì intervento lungo la pista ciclabile a tutela dei frequentatori”

  • PDF
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Con l’arrivo della primavera, torna l’allarme processionaria del pino, un insetto infestante che, nelle sue forme larvali, ha effetti negativi sulla salute dell’uomo ed animali, infatti possono essere causa di reazioni allergiche e irritazioni cutanee, e di choc anafilattici, soprattutto in soggetti particolarmente sensibili, a causa dei peli urticanti di cui sono ricoperte. La primavera è il periodo in cui le tipiche larve aculeate scendono in processione lungo i tronchi, fino a quando non penetrano nel terreno per incrisalidarsi. La lotta contro la processionaria del pino è obbligatoria su tutto il territorio nazionale, poiché costituisce una minaccia per la produzione o la sopravvivenza di alcune specie arboree e può costituire un rischio per la salute delle persone e degli animali. Per la loro pericolosità, il Sindaco di Piglio Mario Felli, ha emesso un’ordinanza con la quale invita i cittadini a procedere con la disinfestazione, già avviata dall’Amministrazione comunale per le aree pubbliche, nelle aree verdi private, prevedendo in caso di inadempienza sanzioni, oltre al risarcimento di eventuali danni a terzi. “Abbiamo predisposto un piano d’intervento –ha commentato il Sindaco Felli- visto che è l’avvento della primavera a favorire il proliferare della processionaria. Primavera che stenta a cominciare, ma le particolari condizioni climatiche dell’autunno scorso, e dell’inizio di questo inverno, hanno indotto le larve del lepidottero ad una maggiore attività nutritiva, con conseguente precoce sviluppo della larva stessa che lascia il nido sugli alberi e scende al suolo, spostandosi in gruppo (usa muoversi in processione, appunto).alt

 Uno dei luoghi immerso nel verde e maggiormente frequentato a Piglio è di certo la pista ciclabile, ad inizio settimana abbiamo effettuato dei sopralluoghi, riscontrando la presenza delle larve, pertanto sono state richieste le necessarie autorizzazioni e il prossimo mercoledì , si attuerà l’intervento di bonifica messo in atto dall’Amministrazione Comunale, che riguarderà il tratto di competenza della pista ciclabile. La pista ciclabile come le restanti parti del tessuto del territorio comunale –ha continuato Felli- è importante per Piglio, è una ricchezza rilevante in termini di immagine e promozione, pertanto mi preme sottolineare ancora una volta, a quanti “bandiscono” ad uno stato di abbandono, che stiamo investendo in progettualità ed creatività per dare uno nuovo slancio alla pista in sinergia con i Comuni da essa attraversati”.



Ultimo aggiornamento Domenica 27 Marzo 2016 15:55

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito