Piglio, collaborazione per la tutela del territorio con le guardie zoofile, Felli: «Collaborazione produttiva»

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Sempre più forte ed incisiva l'azione di controllo, prevenzione e repressione delle infrazioni alle leggi sulla protezione degli animali e del patrimonio ambientale, sul territorio comunale di Piglio, nata dalla sinergia tra l'Amministrazione Comunale, la Polizia Locale ed il gruppo di guardie zoofile operanti.
È quanto emerso con soddisfazione nell'incontro svoltosi ieri mattina presso la sede comunale di Piglio, dove erano presenti il sindaco Mario Felli, l'assessore all'Ambiente Thomas Rinaldo Mortari, il comandante della polizia locale il capitano Vincenzo Cecconi ed il comandante delle guardie zoofile di Piglio Armando Bruni. «Purtroppo si registrano comportamenti irrispettosi, e talvolta anche violenti, nei riguardi degli animali, così come quelli per il patrimonio naturalistico  –ha commentato il Sindaco Felli–. Ecco allora che la presenza delle guardie zoofile, accanto all'azione della polizia locale, può consentire al meglio un'attività di prevenzione, tutela, controllo e dissuasione. I risultati si sono visti già negli ultimi periodi e mi congratulo con il comandante Bruni ed i suoi uomini, ricordando che le guardie zoofile sono volontari che dedicano il loro tempo al controllo del territorio. Un significativo messaggio questo di come la sinergia tra Ente, autorità preposte e volontari organizzati porti buoni frutti per il bene della comunità».

Share

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito