il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Trevi nel Lazio, diversi avvistamenti dell’Orso marsicano nel Parco dei Simbruini

Trevi nel Lazio, diversi avvistamenti dell’Orso marsicano nel Parco dei Simbruini

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

TREVI NEL LAZIO - Si fanno sempre più numerosi gli avvistamenti dell’Orso Marsicano all’interno del territorio del Parco dei Monti Simbruini: oltre a Trevi, l’orso avrebbe fatto la propria apparizione anche a Subiaco e Jenne. Responsabili e personale del Parco stanno cercando di sensibilizzare la popolazione, assicurando anche gli indennizzi nei tempi più brevi possibili per i danni che questi animali potrebbero arrecare ad agricoltori e allevatori della zona. Si stima che la popolazione di Orso Bruno Marsicano che vive nell’Appennino centrale non sia superiore ai 50 esemplari: il che pone evidentemente questa specie a forte rischio di estinzione. Per questo è importante tutelare l’habitat e consentire la colonizzazione di territori più ampi di quelli del Parco Nazionale d’Abbruzzo.
Recentemente il sindaco di Filettino ha proposto di realizzare un’area faunistica dell’orso, proposta che sarà presto oggetto di valutazione di fattibilità da un punto di vista scientifico.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito