il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Paliano, conclusa l’esercitazione dei gruppi di Protezione Civile di Piglio, Paliano e Serrone

Paliano, conclusa l’esercitazione dei gruppi di Protezione Civile di Piglio, Paliano e Serrone

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PALIANO - Si è conclusa ieri la due  giorni di esercitazione organizzata dai sodalizi di Protezione Civile di Piglio, Paliano e Serrone, svoltasi all'interno del Parco Naturale della Selva a Paliano. Lo straordinario dispiegamento di forze, che ha visto anche la partecipazione della Croce Rossa di Paliano e degli Scout, si è proiettata alla prevenzione di eventuali situazione d'incendio e vari rischi all'interno di un ambiente naturale. A conclusione dell'esercitazione nella giornata di domenica, con grande piacere dei presenti,  è intervenuto il Sindaco di Piglio Mario Felli insieme all'Assessore delegato alla Protezione Civile di Piglio Thomas Rinaldo Mortari. Il sindaco Mario Felli ha elogiato l'operato dei gruppi di Protezione Civile sottolineando come un fiore all'occhiello quella del Comune di Piglio.
«I volontari di Protezione Civile sono straordinari, perché credono in una società migliore e cercano di farci stare più tranquilli, è bello poi come in questi momenti che sono simulazioni di prove d'emergenza, ma anche nei momenti reali, come la sinergia fra territori crea un forte affiatamento tra i vari membri di protezione civile divenendo una cosa sola. Ringrazio i membri del sodalizio pigliese, il coordinatore Alessandro Lucidi,  per il loro operato, impegnati a presidiare il territorio a qualsiasi orario, spesso in condizioni climatiche difficili e drammatiche, in cui vanno prese decisioni importanti in pochi minuti. Un'amministrazione come la nostra, che ha a cuore la propria cittadinanza, deve infatti garantire che la Protezione Civile lavori al meglio delle sue possibilità».  
«È bello anche vedere tanti giovani che si avvicinano in maniera spontanea alla Protezione Civile, motivo che ci riempie di orgoglio e che ci fa ben sperare -ha continuato l'Assessore al ramo Thomas Rinaldo Mortari-  per noi a Piglio la Protezione Civile è una realtà molto significativa, che negli scorsi anni si è distinta anche per gli aiuti alle popolazioni terremotate. Un gruppo strettamente connesso al comune, che ha un peso importante a livello numerico e logistico, formato da volontari sempre disponibili, visibili e sempre in prima linea».

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito