il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Piglio, Accolto dagli Amministratori il nuovo comandante Forestale di Fiuggi il Vice Sovr. Roberto Tuni

Piglio, Accolto dagli Amministratori il nuovo comandante Forestale di Fiuggi il Vice Sovr. Roberto Tuni

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Nei giorni scorsi il nuovo Comandante della Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Fiuggi il Vice Sovrintendente Roberto Tuni, ha incontrato il Sindaco di Piglio Tommaso Cittadini, e l'Assessore Fabio Falamesca, un'occasione durante la quale gli  Amministratori hanno formulato i loro auguri al nuovo comandante. «Un rapporto di collaborazione istituzionale -ha sottolineato il Sindaco Tommaso Cittadini- che proseguirà nel segno della continuità quello che l’Amministrazione Comunale di Piglio garantirà al nuovo Comandante del Corpo Forestale dello Stato, il Vice Sovrintendente Roberto Tuni, al quale abbiamo dato il benvenuto a Piglio. Il Corpo Forestale rappresenta  una presenza importante e strategica sul territorio, dimostrata da sempre portando avanti diverse brillanti operazioni a tutela della salute pubblica. Intendiamo -a concluso Cittadini-  proseguire quel rapporto di collaborazione intrapreso, all’insegna della massima disponibilità istituzionale che deve rappresentare la strada maestra per garantire la sicurezza e la tutela dei nostri cittadini».
Il Comando di Fiuggi copre una vasta area di giurisdizione che oltre Piglio comprende i comuni di Fiuggi, Acuto, Ferentino,  Serrone, Torre Cajetani e Trivigliano.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito