il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Monti Simbruini, è Danilo Sordi il nuovo commissario dell’Ente Parco: subentra a Maurizio Lucidi

Monti Simbruini, è Danilo Sordi il nuovo commissario dell’Ente Parco: subentra a Maurizio Lucidi

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ROMA - Nei giorni scorsi, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato le nomine per i nuovi commissari delle Ater regionali e degli Enti Parco. Il nuovo commissario del Parco Naturale dei Monti Simbruini è Danilo Sordi, che dall'aprile del 2008 fino alle ultime elezione amministrative del maggio scorso è stato Sindaco del Comune di Gallicano Nel Lazio e dal 1992 a oggi, cofondatore e presidente dell’Associazione Ambientale Naturalistica Il Nibbio Bruno, nata con l’obiettivo di conservare e valorizzare uno degli ultimi habitat di riproduzione del rapace.

Sordi subentra a Maurizio Lucidi divenuto commissario con la presidenza regionale di Renata Polverini. Il Parco dei Monti Simbruini rappresenta l'area verde più grande del Lazio , con cime che superano i 2100 metri e con un'estensione  di circa 30 mila ettari, includendo i territori di 7 Comuni ( Vallepietra, Filettino, Trevi Nel Lazio, Cervara di Roma, Subiaco, Camerata Nuova e Jenne sede del Parco) nell'ambito di due province Frosinone e Roma. La nomina di Sordi giunge proprio durante i festeggiamenti dei 30 anni dall'istituzione dell'Ente Parco.


Ultimo aggiornamento Sabato 03 Agosto 2013 14:37

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito