il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Regione Lazio, nuova pagina web per servizio fitosanitario

Regione Lazio, nuova pagina web per servizio fitosanitario

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Regione LazioROMA - «È attiva sul sito dell’assessorato alle Politiche agricole del Lazio la nuova pagina web sulle attività svolte dal servizio fitosanitario regionale». Lo ha dichiarato Angela Birindelli, assessore alle Politiche agricole della Regione Lazio.
«Un’operazione di trasparenza che abbiamo fortemente voluto per rendere gli agricoltori ben informati e responsabili ed eliminare il diffondersi di inutili allarmismi come quello che si è verificato recentemente tra alcune imprese agricole dell’agro pontino in occasione della comunicazione sulle misure da attuare per la lotta obbligatoria contro il parassita diabrotica del mais. Grazie a questo nuovo strumento di comunicazione e dialogo tra la Regione e il territorio - ha aggiunto l’assessore Birindelli - gli agricoltori e i consumatori potranno ricevere in tempo reale, in modo corretto e completo, tutte le particolari indicazioni disposte dai nostri uffici tecnici per il monitoraggio e la tutela delle produzioni agricole». La pagina web del servizio fitosanitario della Regione Lazio è improntata in particolar modo a diffondere l’importanza della prevenzione dai rischi fitosanitari e a informare su tutte le attività di monitoraggio, ricerca e verifica a favore della sicurezza alimentare e della salvaguardia dell´ambiente. Gli approfondimenti riguardano il vivaismo, il commercio dei vegetali, la certificazione import – export, la distribuzione razionale dei fitofarmaci, le attività di assistenza e di divulgazione sulle strategie di controllo delle avversità delle colture, la normativa fitosanitaria vigente e le tariffe applicate.
Grande attenzione è riservata alle attività di monitoraggio sulla diffusione di parassiti delle colture agrarie e forestali e sulle prescrizioni per l’eradicazione dei focolai o per il contenimento delle infestazioni che vengono indicate e prescritte dall’ufficio fitosanitario del Lazio in ottemperanza ai decreti di lotta obbligatoria emessi a livello nazionale e comunitario per la protezione del territorio.
Si può accedere direttamente al sito digitando l’indirizzo www.agricoltura.regione.lazio.it/sfr/.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito