il giornalino di Acuto - Frosinone

Home ::> Ambiente ::> Sversava liquami nel terreno: imprenditore denunciato

Sversava liquami nel terreno: imprenditore denunciato

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Sample ImageANAGNI - I Carabinieri della locale Compagnia hanno denunciato ieri, nell'ambito di una operazione di controllo del territorio,  il proprietario di una fabbrica sita in località Selciatella, nella zona industriale tra Anagni e Sgurgola sequestrando l'area in cui insiste l'azienda. L'uomo, presidente del Consiglio di amministrazione, avrebbe violato le norme ambientali inquinando il terreno cirocstante con gli scarichi della sua azienda e sversato fanghi risultanti dalla lavorazione industriale del sito, in modo superiore a quello consentito e quindi contrario alla legge.

L'operazione guidata dal capitano della Compagnia della città dei Papi Costantino Airoldi, in collaborazione con il Comando provinciale dell'Arma e i tecnici dell'Arpa Lazio ha dunque potuto accertare, dopo vari appostamenti e controlli, la violazione delle norme contro l 'inquinamento confermata dalla presenza nella zona di odori nauseabondi e di insetti d'ogni specie. Un altro colpo quello dei Carabinieri che si inserisce nell'ambito dell'azione costante e efficace del comando della Compagnia anagnina di contrasto ai reati di tipo ambientale, per un territorio che ha assoluto bisogno di sorveglianza. Ora l'indagine passa dunque nelle mani della Procura della Repubblica di Frosinone, che ha dato il via a varie azioni investigative per tentare di accertare i responsabili della discarica a cielo aperto. I Carabinieri hanno anche sequestrato alcuni documenti dell'azienda del settantenne imprenditore denunciato e non è da escludere che nei prossimi giorni vi potranno essere ulteriori sviluppi nell'indagine.

Per poter inserire i commenti è necessario loggarsi.
Se non sei un utente registrato, puoi registrarti ora.

Leggi anche:

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito