News de ilgiornalino.net http://www.ilgiornalino.net/ Sun, 19 Jan 2020 16:33:24 GMT FeedCreator 1.8.0-dev (info@mypapit.net) Trevi Nel Lazio, Cordoglio dell'Amministrazione Comunale per la scomparsa di Fiore Crecco http://www.ilgiornalino.net/home/cronaca/8349-grazioli-qe-stato-un-importante-testimone-che-ha-vissuto-la-fase-di-crescita-del-territorioq.html alt TREVI NEL LAZIO - In una nota il Sindaco di Trevi Nel Lazio Silvio Grazioli, ha espresso il suo cordoglio e quello dell'Amministrazione Comunale per la scomparsa di Fiore Crecco. "Una perdita importante per il territorio degli Altipiani di Arcinazzo -ha commentato il Sindaco Grazioli- era un testimone che ha vissuto la fase di crescita e sviluppo degli Altipiani di Arcinazzo, ne è stato un pioniere credendo in questo territorio dando vita con la sua consorte Silvana,  all'omonimo ristorante "Da Silvana" , che oggi continua la sua attività sotto l'egregia guida dalla figlia Giovanna, alla quale ci stringiamo accanto in questo momento".

]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Sat, 18 Jan 2020 22:10:03 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/cronaca/8349-grazioli-qe-stato-un-importante-testimone-che-ha-vissuto-la-fase-di-crescita-del-territorioq.html
Serrone, Interessante convegno sul ruolo fondamentale della donna nella società http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8348-nucheli-quniniziativa-lodevole-ed-importante-che-chiede-il-sostegno-di-tuttiq.html


alt SERRONE - Un interessante convegno si svolgerà domani a Serrone presso la biblioteca comunale “Danilo Testa”, organizzato dal circolo locale del Partito Democratico dal titolo “DONNA, sostantivo femminile”. “Con questa iniziativa –si legge in una nota dal PD- s’intende promuovere una partecipazione attiva e concreta all'impegno per la cultura dei diritti sociali e civili, nello specifico della donna, attraverso l'opportunità dell'associazionismo libero e indipendente. È in questa logica la presentazione dell'associazione "Socialmente Donna" e delle sue attività quali i Centri di ascolto e i Centri antiviolenza. Attività che vanno progettate all'interno del Piano sociale di zona e svolte in collaborazione e col supporto dei Comuni”. “Un’iniziativa importante e lodevole –ha sottolineato il consigliere di minoranza del Comune di Serrone Natale Nucheli  (nella foto in basso)- per il suo contenuto ed obiettivo che punta ad evidenziare l’importante ruolo della donna nella società, contrastando purtroppo quella piaga della violenza sulle donne, che costantemente deve essere combattuta e denunciata”. All’incontro saranno presenti : Sara Battisti Consigliere Regionale PD Promotrice del #NOVIOLENCETOUR nella Provincia di Frosinone, l’on. Eleonora Mattia Presidente IX CCP Pari opportunità Regione Lazio, Argia Simone Presidente APS Socailmente Donna, - Giulia Lorenzon Delegata Politiche di genere Comune Labico, l’avv. Fabiana Romoli, i lavori saranno aperti da Antonella Sperati Segretaria del PD di Serrone, modera il consigliere comunale di Serrone Benedetta Testa. All’eveto è legata l’esposizione artistica dal titolo “Anima di Donna" di Emanuela Cadrini e Vanessa Piroli.

alt                            alt

 


]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Sat, 18 Jan 2020 09:45:39 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8348-nucheli-quniniziativa-lodevole-ed-importante-che-chiede-il-sostegno-di-tuttiq.html
Piglio, Sulla chiusura della discarica di Colle Fagiolara http://www.ilgiornalino.net/home/cronaca/8347-felli-qe-la-vittoria-di-un-territorio-forte-e-compattoq.html

 

alt PIGLIO - Una marea di cittadini provenienti non solo da Colleferro, hanno accolto l’invito del Sindaco Pierluigi Sanna, che nella mattinata di ieri ha chiuso ufficialmente la discarica di Colle Fagiolara (NELLA FOTO IN BASSO) una partecipazione massiccia di autorità e cittadini del territorio che lo hanno sostenuto in questa battaglia. “Una sola parola: grazie a chi ci ha messo cuore testa e faccia! A tutti i nostri concittadini che si sono battuti nei decenni –ha commentato il Sindaco Sanna- a chi da anni combatte tra i cittadini e nelle associazioni, a scuola, a chi si è impegnato socialmente o politicamente su questa storica battaglia! A tutti i sindaci che come prime autorità sanitarie si sono battuti perché la nostra terra non fosse più la terra dell’immondizia”. Una nuova pagina dunque si apre per Colleferro e l’intero territorio , una pagina storica che dopo 28 anni, trova un finale atteso quello della chiusura di Colle Fagiolara. L’Impegno ora è di lavorare per riqualificare l’area, deturpata per troppi anni, il percorso che ora s’intraprende è quello di riqualificazione, di recupero e ripristino ambientale, per restituire ai cittadini un luogo ritenuto perduto. “Una giornata di grande importanza quella di oggi dove si è scritta la parola fine –ha sottolineato il Sindaco di Piglio Mario Felli, tra i Sindaci che hanno sostenuto questa battaglia- , abbiamo dimostrato che quando un territorio è unito e compatto si ottengono risultati importanti, la sinergia è una grande forza, e le amministrazioni comunali, le associazioni, i vari sodalizi territoriali ed i singoli cittadini, hanno dimostrato in questo caso quanto lo sia. Ora l’attenzione è rivolta al risanamento dell’area, con operazioni che dovranno garantire la sicurezza ed il rinserimento dell’area nel tessuto cittadino”.

alt

]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Fri, 17 Jan 2020 09:36:47 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/cronaca/8347-felli-qe-la-vittoria-di-un-territorio-forte-e-compattoq.html
Piglio, Poiana ferita dai bracconieri salvata dell'Accademia Kronos http://www.ilgiornalino.net/home/ambiente/8346-bruni-i-volontari-dellak-sono-formati-anche-nei-difficili-interventi-di-salvataggio-della-fauna-selvatica.html  alt PIGLIO - A seguito di una segnalazione da parte di un cittadino di Piglio, in località Le Fattora e stato rinvenuto uno splendido esemplare di Poiana , impossibilitato a volare in quanto colpito ad un’ala, da arma da fuoco, sicuramente ad opera di bracconieri. Sono intervenute prontamente sul posto le guardie zoofile dell’Accademia Kronos sezione provinciale di Frosinone coordinate dal comandante provinciale Armando Bruni (nella foto in basso con l'agente Cappelletti e la poiana salvata), i volontari ai prestato da subito le prime cure, ed hanno provveduto al trasferimento del rapace presso il Comando Provinciale della Polizia Provinciale di Frosinone e di seguito trasferito presso il centro di recupero della fauna selvatica di Fogliano. “La poiana è un rapace molto presente sul territorio –ha commentato il comandante Bruni- normalmente predilige per la sua alimentazione topi, arvicole, insetti, invertebrati, rettili, anfibi e piccoli uccelli tra cui i colombacci, le tortore selvatiche, le ghiandaie. Da quest’intervento emergono due importanti elementi, e cioè che ancora una volta che i volontari dell’Accademia Kronos sono una realtà importante per il territorio un riferimento per i cittadini, e secondo che la formazione attraverso corsi come appunto l’intervento di soccorso della fauna selvatica curato da esperti del Corpo Forestale dei Carabinieri, ci permette meglio di chiunque altro di sapere intervenire in salvataggi difficile come quelli che riguardano la fauna selvatica, come ha dimostrato l’assistente capo Angelo Cappelletti”.

alt

 



]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Tue, 14 Jan 2020 14:08:18 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/ambiente/8346-bruni-i-volontari-dellak-sono-formati-anche-nei-difficili-interventi-di-salvataggio-della-fauna-selvatica.html
Piglio, In programma diversi incontri per far conoscere la Protezione Civile http://www.ilgiornalino.net/home/ambiente/8345-felli-invitiamo-i-cittadini-e-soprattutto-i-giovani-ad-essere-volontari-della-protezione-civile-.html alt PIGLIO - La direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alle popolazioni colpite viene assunto dal Sindaco, in quanto Autorità locale di protezione civile (Legge 225/1992, art. 15) e in veste di Ufficiale di governo (D.Lgs. 267/2000, artt. 50 e 54), “adotta, con atto motivato e nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento giuridico, provvedimenti contingibili e urgenti al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l’incolumità dei cittadini; per l’esecuzione dei relativi ordini può richiedere al prefetto, ove occorra, l’assistenza della forza pubblica”. Uno dei fiori all’occhiello del Comune di Piglio è di certo la funzionalità del sodalizio dei volontari della Protezione Civile che il Sindaco Mario Felli, non manca mai di evidenziare l’ottimo lavoro che gli stessi svolgono. Per questo nuovo anno il Sindaco Felli ed il consigliere delegato all’ambiente Cristian Scarfagna (foto in basso), hanno grandi prospettive per la Protezione Civile di Piglio. “Esprimo soddisfazione per quanto i nostri volontari sono riusciti a fare ad oggi e sono molto ottimista per elevare maggiormente lo standard finora raggiunto – afferma il sindaco Mario Felli -. Un sentito ed enorme ringraziamento va a tutti loro, che silenziosamente si mettono a disposizione in qualsiasi giorno dell’anno e a qualsiasi ora, per il bene del nostro paese. Un intervento che passa spesso inosservato, ma che ritengo di vitale importanza. In quanto Autorità di Protezione Civile –continua il Sindaco Felli- voglio che la Protezione Civile cresca di più, numericamente e tecnicamente, per questo con il Consigliere Scarfagna che curerà questo progetto, daremo il via durante l’anno a diversi incontri dove la Protezione Civile farà conoscere le proprie iniziative ed attività, cercando di invogliare soprattutto i giovani a farne parte, a rendersi protagonisti come volontari per la propria comunità. L’educazione civica è importante e dare uno stimolo ai nostri giovani che vogliono rendersi utili è fondamentale; e sono più che mai convinto che la Protezione Civile di Piglio abbia bisogno di ancor più vitalità”. “Ho condiviso da subito in pieno l’idea del Sindaco Mario Felli –ha commentato il consigliere Cristian Scarfagna- la Protezione Civile di Piglio ha la disponibilità di mezzi e strumenti, ma è necessario che i giovani di Piglio ne siano partecipi, capiscano il senso del volontariato e alimentino il loro amore per Piglio, e dunque essere pronti ad intervenire nelle situazioni di bisogno”. “Parto quindi da subito –ha sottolineato il Sindaco Mario Felli- insieme a tutta l’amministrazione, ad invitare i cittadini che volessero prestare il loro tempo come servizio di Protezione Civile a farsi avanti per incrementare il numero di volontari e portare il loro impegno per far crescere la preparazione ad affrontare gli eventi che sempre più frequentemente colpiscono il nostro territorio”.

alt 

 

 

]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Thu, 09 Jan 2020 21:44:48 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/ambiente/8345-felli-invitiamo-i-cittadini-e-soprattutto-i-giovani-ad-essere-volontari-della-protezione-civile-.html
Piglio, Con il connubio Vino Cesanese e musica,si concludono gli eventi natalizi http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8344-un-modo-per-alimentare-la-cultura-enogastronomica-del-territorio.html alt PIGLIO - Si concludono domani a Piglio gli eventi natalizi messi in campo con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Mario Felli, che in sinergia con una serie di manifestazioni denominate “Cesanese Lifestyle” Arte Vino Cibo, ha puntato anche nel periodo invernale sul Vino Cesanese del Piglio. Infatti domani sera alle ore 19:00 presso la Cantina Sociale di Piglio (in basso la locandina), si svolgerà un concerto degustazione di Vino Cesanese e del formaggio gran cacio di Morolo, il tutto allietato dalla musica degli Hernicantus. Parlare di vino e formaggio e imparare a degustarli è un modo per valorizzare la cultura enogastronomica, essendo poi due prodotti tipici della Ciociaria, ma anche un’occasione per conoscere antiche tradizioni e nuove tendenze. Il vino ha un suono e un’armonia, perché anch’esso è musica, ed in quanto tale è in grado di esprimere stati d’animo, emozioni, effetti ed atmosfere. Ecco perché quando vino e musica s’incontrano è come se mettessero in moto un moltiplicatore di sensazioni, che di sicuro verranno percepite con grande intensità omani sera alla Cantina Sociale di Piglio. Quest’evento sarà preceduto nel pomeriggio in viale Umberto Primo dall’arrivo della Befana dove ci saranno giochi e giocolieri per i più piccoli e alle ore 17:00 si ballerà con la signoraccia, momenti questi curati dall’Associazione Piglio In Arte.

alt

]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Sun, 05 Jan 2020 09:10:47 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8344-un-modo-per-alimentare-la-cultura-enogastronomica-del-territorio.html
Trevi Nel Lazio, Un successo la prima edizione dello stage per giovani portieri http://www.ilgiornalino.net/home/sport/8343-taraborelli-qottimi-i-risultati-ottenuti-stiamo-organizzando-una-seconda-edizione-per-giugnoq.html

alt TREVI NEL LAZIO - Una splendida esperienza sportiva , quella che si è conclusa lunedì a Trevi Nel Lazio, che durante tre giorni, ha visto coinvolti 24 giovani atleti provenienti da tutta Italia per il “GoalKeeper Camp”, una full immersion per giovani portieri di calcio. L’evento è stato organizzato da Mauro Taraborelli (nell foto in basso), che ha saputo definire al meglio tutti gli aspetti tecnici e di accoglienza. Il Camp Portieri, stage di tre giorni per giovani portieri, è stato un appuntamento di sicuro approfondimento tecnico per il miglioramento della “presa”, gesto tecnico fondamentale caratteristico del ruolo con professionisti del settore. “Una prima edizione che ha soddisfatto tutti i partecipanti –ha commentato Mauro Taraborelli- l’attività si è svolta sul campo di calcio in erba di Trevi Nel Lazio, ed utilizzando il palazzetto dello sport, gli atleti hanno soggiornato nella struttura dei Colli Mordani, tutto è stato all’altezza della manifestazione. Ottimo il lavoro svolto da un punto di vista tecnico con l’ausilio di preparatori atletici di grande professionalità, vedendo i risultati ottenuti stiamo curando una seconda edizione da svolgersi probabilmente per l’ultima settimana del prossimo giugno”. “Plaudo a questa bella iniziativa –ha commentato il Sindaco Silvio Grazioli- che ha messo in evidenza l’efficienza del restyling del nostro campo sportivo in erba e del Palazzetto dello sport recentemente ristrutturato . La possibilità di avere immerso nel verde, vicino Roma, un luogo come Trevi dove si può svolgere attività sportiva ed in più una struttura efficiente dove soggiornare , è una risorsa per il territori0, che va di sicuro alimentata".

alt alt


 

]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Tue, 31 Dec 2019 09:28:03 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/sport/8343-taraborelli-qottimi-i-risultati-ottenuti-stiamo-organizzando-una-seconda-edizione-per-giugnoq.html
Piglio, No ai botti di Capodanno http://www.ilgiornalino.net/home/cronaca/8342-felli-qfaccio-appello-al-senso-civico-e-buon-senso-dei-cittadiniq.html alt PIGLIO - Anche quest’anno in prospettiva dei festeggiamenti di Capodanno,il Sindaco di Piglio Mario Felli (nella foto in basso) , ha ricordato la disposizione comunale che vieta di fare esplodere su tutto il territorio comunale petardi, fuochi d’artificio, mortaretti e razzi . In particolare nei luoghi di aggregazione affollati, coperti o scoperti, pubblici o privati, nelle aree a rischio di propagazione degli incidenti, nei pressi di scuole, condomini, chiese , uffici pubblici e ricoveri di animali, negli spazi pubblici quali parchi, piazze, strade dove transitano o siano presenti delle persone. Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative comprese fra 25 e 150 euro, il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato o illegalmente detenuto fino alle sanzioni penali disposte dalla legge nei casi più gravi. Diverse le motivazioni che il Sindaco Felli, ha ben delineato nella disposizione che vieta i botti a Capodanno: dagli episodi di disturbo e turbativa della quiete pubblica, il danneggiamento attraverso lo sparo di petardi (e artifici simili), ma anche il pericolo di lesioni a carico non solo di coloro che li adoperano, ma anche dei cittadini in transito nei luoghi ove si verifica l’accensione degli stessi, e dunque situazioni che possono minacciare la pubblica incolumità. Una parte delle motivazioni, poi riguarda gli animali domestici e non, in quanto il fragore dei botti oltre a generare una evidente reazione di spavento, li porta frequentemente a perdere l’orientamento, esponendoli a rischio smarrimento e investimento. “Non è una disposizione che vuole vietare il divertimento -sottolinea il Sindaco Mario Felli- ma che fa appello al senso civico ed al buon senso dei cittadini nel rispetto di animali, bambini, anziani e malati, festeggiamo con gioia e distensione senza mettere in pericolo la propria incolumità e quella altra altrui”.

alt

]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Sun, 29 Dec 2019 20:13:11 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/cronaca/8342-felli-qfaccio-appello-al-senso-civico-e-buon-senso-dei-cittadiniq.html
Piglio, Un Tris di Colori, nella sala consiliare del Comune di Piglio http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8341-evento-organizzato-dalla-neonata-associazione-culturale-piglio-in-arte-plauso-degli-amministratori.html alt PIGLIO - A Piglio il Natale e l’arte s’incontrano con la mostra collettiva di arte contemporanea “Tris di Colori” , inaugurata lo scorso 22 dicembre e aperta al pubblico fino al prossimo 2 gennaio all’interno della sala consiliare del Comune di Piglio. L’esposizione vede le opere di pittura di tre artisti: Piero Ricci, Agostino Russo e Raffaella Manca, l’evento è stato organizzato dall’Associazione Culturale – Piglio in Arte, che proprio per l’evento ha ufficializzato la sua costituzione. “E’ davvero una bella estemporanea di pittura – ha commentato il Sindaco Mario Felli- non ci sono solo alcune delle opere del maestro Piero Ricci, ma anche di due altri artisti che sono davvero molto belle. Questa mostra organizzata dalla neo associazione culturale Piglio in Arte, è un valido esempio di come energie coordinate , lavorando insieme, unendo le forze possono fare cose straordinarie e offrire belle ed importanti iniziative per la comunità, per valorizzare le eccellenze del nostro territorio e riconoscere l'impegno di quanti si dedicano all'arte". "La cultura -ha continuato il consigliere delegato alla Cultura Maria Grazia Borgia- deve servire a unire, a raccontare un progetto di territorio. Siamo ben lieti che sia nato questo sodalizio che condivide uno degli obiettivi più importanti di quest’Amministrazione Comunale e cioè quella di fare cultura sul territorio, dando vita ad iniziative ed eventi di spessore”. “Credo sia fondamentale che per incentivare la promozione del territorio –ha concluso il consigliere delegato al turismo Matteo Celletti- ci sia il coinvolgimento dei cittadini ad essere partecipi ed attivi nel dar vita ad iniziative anche culturali come questa mostra di pittura e sono certo, che saranno tanti i momenti in sinergia con la neonata associazione culturale Piglio in Arte”. Augurio che è stato ben accolto dal Presidente del sodalizio Pasquale Ambrosetti.

alt




]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Tue, 24 Dec 2019 20:09:27 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8341-evento-organizzato-dalla-neonata-associazione-culturale-piglio-in-arte-plauso-degli-amministratori.html
Piglio, Gli auguri di buon Natale e di buon Anno del Sindaco Mario Felli http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8340-felli-qrendiamo-sempre-piu-unita-la-nostra-comunita-e-partecipe-alla-vita-del-paese-q.html alt PIGLIO - Un augurio autentico e profondo quello del Sindaco di Piglio Mario Felli, che rivolge a nome dell’Amministrazione Comunale a tutta la comunità pigliese in occasione delle festività natalizie e per l’inizio del nuovo anno: “A nome di tutta l’Amministrazione Comunale di Piglio intendo esprimere all’intera cittadinanza i miei più affettuosi Auguri per le Festività Natalizie e il miglior augurio di un Buon 2020. Si sta per chiudere un anno di particolare importanza, perché,lo scorso maggio, ci è stata riconfermata la fiducia nel guidare la gestione della cosa pubblica. E’ sempre un grande onore essere a servizio di un’intera comunità, di ogni singolo cittadino di Piglio. Si chiude un 2019 fatto di tanti momenti positivi per la nostra comunità, non voglio elencare le cose fatte, quelle in cantiere ed in progetto, non è questo lo spazio adatto e consono, ma una cosa mi sia consentito farla: rimarcare come sia importante e fondamentale, per la crescita di un paese, costituire un fronte compatto ed armonioso tra le istituzioni, gli enti, i cittadini e le associazioni e grazie a tale vitale e costruttiva collaborazione ottimi risultati sono stati raggiunti in campo ambientale, turistico e di promozione territoriale; nel campo della promozione dell’enogastronomia con produzioni di eccellenza e qualità che solo Piglio ha. Senza la sinergia, nessuno di questi risultati sarebbe stato possibile. Insieme si possono vincere tante sfide e raggiungere traguardi, in solitaria non si va da nessuna parte. Gli obiettivi che ci attendono di qui in avanti sono tanti ed articolati, l’augurio è che in questo periodo di festa, riscopriamo tutti l’amore per noi stessi, ritagliamoci del tempo per i nostri affetti, la nostra famiglia, i nostri cari, per tutto ciò che ci gratifica. La frenesia quotidiana spesso ci fa dimenticare cosa davvero è importante nella vita. E soprattutto abbiamo il bisogno per far crescere la comunità, di collaborare tutti assieme e rimanere coesi. L’augurio che quest’Amministrazione fa ai suoi concittadini, è di vivere un Natale di pace e serenità , con la speranza che la solennità di questo momento, possa alimentare l’amore per il nostro paese e la partecipazione di tutti alla sua crescita, alla costruzione del suo futuro. Per me e per l’intera Amministrazione è importantissimo che ciò avvenga, perché siamo tutti pigliesi e ci teniamo a vedere la Comunità unita e partecipe alla vita del paese . Un ringraziamento particolare devo farlo ancora una volta a tutti coloro che anche in questo 2019 , hanno coadiuvato la mia attività, ai colleghi amministratori, a tutti i Consiglieri, ai responsabili e dipendenti comunali, alla Polizia Municipale, ai Carabinieri, alle Forze dell’Ordine, alle Associazioni di volontariato, alle Parrocchie, alla Dirigente ed ai Docenti dell’Istituto Comprensivo “O. Bottini” ed all’intera cittadinanza. Auguri di buone feste !!”

 

]]>
danilo.ambrosetti@gmail.com (Danilo Ambrosetti) Sun, 22 Dec 2019 18:08:51 GMT http://www.ilgiornalino.net/home/cultura/8340-felli-qrendiamo-sempre-piu-unita-la-nostra-comunita-e-partecipe-alla-vita-del-paese-q.html