il giornalino di Acuto - Frosinone

Anagni, ricarica la PostePay con cinque banconote da 20 euro false, arrestato 29enne albanese

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ANAGNI - È entrato in una ricevitoria chiedendo di effettuare la ricarica della propria PostePay pagando con 5 banconote da 20 euro false. Il titolare, resosi conto del raggiro, ha allertato i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia, che ha sottoposto l’uomo, un 29enne di nazionalità albanese, a perquisizione personale, trovandolo in possesso di altre 11 banconote da 20. L’uomo è stato arrestato per spendita di monete false.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito