il giornalino di Acuto - Frosinone

Roccasecca, il 14 marzo prossimo Umberto Eco riceverà il «Premio San Tommaso»

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ROCCASECCA - «In occasione del 28 gennaio, che il calendario liturgico della Chiesa dedica a San Tommaso D’Aquino, posso annunciare ufficialmente che il prossimo 14 marzo, nell’ambito dei festeggiamenti tomistici, Roccasecca ospiterà Umberto Eco. Il professor Eco sarà premiato con l’onorificenza San Tommaso che il Comune assegna a quelle personalità che con la loro opera hanno contribuito a diffondere il pensiero dell’Angelico Dottore».
È quanto dichiara l’assessore alla cultura del Comune di Roccasecca, Alessandro Marcuccilli che aggiunge: «Stretto è il legame tra Umberto Eco e il nostro concittadino, perché nel 1954 il professore si laureò  in Filosofia a Torino proprio con una tesi sul problema estetico in Tommaso D’Aquino, relatore Luigi Pareyson». «È motivo di grande soddisfazione per il Comune di Roccasecca – aggiunge Marcuccilli – potere ospitare una così illustre personalità del mondo culturale e accademico contemporaneo. Una occasione che permetterà, ancora una volta attraverso il Sommo Dottore, di veicolare il nome di Roccasecca in un contesto culturale sovra territoriale.
Ci stiamo attrezzando al meglio  – conclude l’assessore alla cultura - per organizzare l’evento che sicuramente porterà a Roccasecca tantissime persone, generando anche quell’indotto di tipo turistico legato al nostro patrimonio storico culturale».

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito