Ferentino, 26enne arrestato per tentata truffa e possesso di documenti falsi

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

altFERENTINO- Ieri i carabinieri della stazione locale hanno tratto in arresto un 26enne, proveniente dalla provincia di Caserta, per tentata truffa, possesso e fabbricazione di documenti falsi. Il giovane è stato sorpreso dai militari mentre stava aprendo un conto corrente postale utilizzando una carta d' identità falsa.

L' arrestato, che aveva messo a segno analoghe truffe in varie parti d' Italia, in questo ultimo caso è stato sorpreso dalla Compagnia Carabinieri Anagni, impegnati da tempo nella repressione dei reati di truffa.

Share

Ultimo aggiornamento Mercoledì 07 Gennaio 2015 09:49

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito