il giornalino di Acuto - Frosinone

Ferentino, domenica 15 alle 17 presentazione del libro «Donne dietro le sbarre» di Liliana De Cristofaro

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FERENTINO - Domenica 15 Dicembre, alle ore 17:00, ultimo appuntamento dell'anno a Ferentino per gli incontri letterari promossi dall'associazione Atelier Lumiere. Nella biblioteca del palazzo Giorgi-Roffi Isabelli, in via Consolare 160, sarà presentato il libro: «Donne dietro le sbarre. Da Alfonsina a Sophia Loren», di Liliana De Cristofaro, già direttrice del carcere di Caserta. Il libro racconta le vicissitudini umane di dodici donne, tutte recluse, che hanno commesso gravi reati, ma hanno avuto solo la sfortuna e il destino di incontrare sulla loro strada il grande male e sono da considerarsi vittime della società nella quale sono nate e cresciute, vittime del pregiudizio, della miseria, del maschilismo, dell'ignoranza e di loro stesse.
Le loro storie sono atroci, terribili, commoventi e toccanti e gettano uno sguardo pietoso sulla condizione femminile negli ambiti sociali più degradati e malavitosi, dove lo Stato spesso è incapace di intervenire nel modo giusto e il senso del bene e del male e della giustizia è assente. Un capitolo a se è quello che riguarda la Loren, detenuta nel carcere per diciassette giorni per evasione fiscale, portatrice suo malgrado, di un evento straordinario che fece il giro del mondo. Relatore del libro sarà il regista Fernando Popoli, introdurrà la prof.ssa Laura Masseti. Alla manifestazione saranno presenti l'autrice Liliana De Cristofaro e la dott. ssa, Nadia Certosimo, direttrice del carcere di Paliano.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito