il giornalino di Acuto - Frosinone

Anagni, a caccia di cinghiali di notte: denunciati due bracconieri; alterata una delle armi utilizzate

  • PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

ANAGNI - Sono stati alcuni cittadini residenti nei pressi di Villamagna, nel Comune di Anagni, ad allertare i Carabinieri per l’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco in quella località. Sono dunque intervenuti i militari della Stazione di Sgurgola che, con la collaborazione degli uomini del Nucleo Radiomobile hanno individuato due pensionati impegnati in una battuta di caccia al cinghiale fuori dal periodo consentito. A bordo del fuoristrada su cui si trovavano sono stati trovati due fucili da caccia e numerose cartucce a pallettoni. Ulteriori verifiche hanno permesso di accertare che uno dei fucili, sebbene regolarmente detenuto, era stato alterato al fine di contenere un maggior numero di cartucce. Le armi e munizioni sono state dunque sottoposte a sequestro mentre i due uomini sono tati denunciati in stato di libertà per detenzione abusiva di armi, alterazione di arma ed esercizio di attività venatoria in periodo non consentito. A loro carico è stata inoltre avanzata la proposta per la revoca del posto d’armi.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito