Anagni, 30enne versa cloro nell’acqua del bar approfittando della distrazione della titolare: denunciato

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ANAGNI - Ha approfittato di un momento di distrazione della titolare di un esercizio pubblico per versare del cloro all’interno di una bottiglietta d’acqua destinata a una 41enne residente nello stesso comune. I carabinieri della locale stazione, al termine di complessi accertamenti, hanno ricostruito le responsabilità individuando l’autore del pericolo gesto un 30enne del luogo, denunciato con l’accusa di lesioni personali.

Share

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito