il giornalino di Acuto - Frosinone

Ferentino, imprenditore denunciato per gestione illecita di rifiuti speciali; sequestrate alcune aree

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FERENTINO - I carabinieri della stazione di Ferentino, nell’ambito di indagini coordinate con il Reparto Operativo del Nucleo Investigativo di Frosinone e con personale Arpa Lazio di Frosinone, a seguito di  una prolungata attività d’indagine avviata nell’ambito del monitoraggio dell’inquinamento del fiume Sacco, hanno denunciato un imprenditore locale, ritenuto responsabile  di gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi e violazioni alle  prescritte autorizzazioni relative all’attività. L’uomo dovrà rispondere di inquinamento per mancato rispetto delle norme dettate dal codice dell’ambiente. Le aree interessate sono state sequestrate, mentre continuano le verifiche in campo ambientale.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito