il giornalino di Acuto - Frosinone

Fiuggi, ridotte le quote di partecipazione per la colonia estiva minori: dal 25 agosto al 2 settembre

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FIUGGI - Per la stagione estiva 2012 l'Amministrazione Comunale propone l'organizzazione di una colonia marina per 45 bambini e ragazzi residenti a Fiuggi, nati tra il 1 gennaio 1999 al 31 dicembre 2005. La colonia si svolgerà dal 25 agosto al 2 settembre presso una struttura specializzata presso Francavilla al mare, in provincia di Chieti. Per ciascun bambino sono garantiti trasporto, animazione giornaliera, assistenza medica e copertura assicurativa contro gli infortuni. Gli accompagnatori, nel numero di uno ogni 10 bambini, saranno individuati tra gli insegnanti della scuola di infanzia, primaria e secondaria, che daranno la loro disponibilità gratuita a partecipare. Il progetto prevede una quota di compartecipazione a carico delle famiglie, che è diversificata in base al criterio del reddito ISEE: 60,00 € per la 1* fascia (da 0 a 3000,00 ISEE); 78,00 € per la 2* fascia (da 3000,01 a 7500,00 € ISEE); 96,00€ per la 3* fascia (da 7500,01 a 10000,00 ISEE); 120,00 € per la 4* fascia (Isee oltre 10000,00 €).
L'avviso e i moduli per la compilazione della domanda sono reperibili sul sito internet del Comune di Fiuggi all’ indirizzo www.comune.fiuggi.fr.it ovvero ritirati presso l’Ufficio Politiche Giovanili, sito in Piazza Martiri di Nassirya (Palazzina Medica – 2* Piano) nei giorni e nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00 Tel. 0775/5461242/249
Alla domanda di partecipazione dovrà essere allegata la ricevuta di pagamento della quota di compartecipazione e l’ attestazione I.S.E.E. ( Indicatore Situazione Economica Equivalente) riferita all’ anno 2011. Non saranno ammesse domande prive di tale documentazione.
Le domande corredate dalla documentazione richiesta dovranno essere consegnate presso l’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Fiuggi, Piazza Martiri di Nassirya entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 6 agosto 2012.
È un' opportunità di svago e crescita per i bambini, un aiuto concreto alle famiglie, un servizio non indispensabile, ma utile in un momento di forte crisi, a tutto vantaggio delle giovani generazioni. Il Sindaco Fabrizio Martini ha inteso sostenere l'iniziativa attraverso la rinuncia alla propria indennità di carica, a copertura parziale dei costi a carico delle famiglie. Dopo un primo avviso, che ha riscosso un numero limitato di adesioni, l'Amministrazione ha riprosto un nuovo bando in cui, riducendo il numero dei posti a fronte delle poche adesioni pervenute, è stato possibile ridurre di un ulteriore 50% il costo a carico delle famiglie.
Nella speranza di ricevere un più ampio numero di adesioni, garantendo una maggiore divulgazione al progetto, l'Ufficio Politiche Giovanili e il consigliere delegato Elisa Costantini, rimangono a disposizione per maggiori informazioni.

Articoli più letti questo mese

Articoli più letti questa settimana

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito