il giornalino di Acuto - Frosinone

Piglio, evade dai domiciliari e minaccia vicina con coltello e mannaia: arrestato dai carabinieri

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PIGLIO - Evasione e minaccia aggravata: questi i nuovi capi di imputazione caduti sulla testa di un 49enne del luogo, arrestato dai carabinieri della stazione in collaborazione con il reparto Radiomobile. L’uomo si è allontanato dalla propria abitazione, dove era agli arresti domiciliari per il reato di spaccio di stupefacenti e ha dato vita per futili motivi una lite con una vicina di casa, minacciandola con un coltello da cucina e una mannaia.
Le armi improprie sono state sequestrate dai militari che hanno trattenuto l’uomo nelle camere di sicurezza della Compagnia di Anagni.

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito