il giornalino di Acuto - Frosinone

Ferentino, per spalare la neve tenta estorsione verso la ditta concorrente

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

FERENTINO - I Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di una complessa ed articolata attività info-investigativa, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone un 47enne di Ferentino, titolare di una ditta edile del luogo, poiché resosi responsabile di «tentata estorsione» nei confronti di un amministratore di altra ditta di movimento terra.
L’uomo - spiegano i militari dell'Arma -, in occasione dell’attuale emergenza connessa alle avverse condizioni meteorologiche, allo scopo di ottenere l’appalto dei lavori di rimozione della neve in una località
periferica di Ferentino, ha minacciato il «concorrente» nel tentativo di ottenere da quest’ultimo la rinuncia alla disponibilità

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Febbraio 2012 13:30

AVVERTENZA: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi e a fini statistici. Proseguendo la navigazione l’utente presterà il consenso all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso,all'installazione di tutti o di alcuni cookies, si veda l'informativa sui coockies (cliccare qui).

Accetto i cookie da questo sito